La matematica delle immagini (25 ore)


Home Alternanza

 

L'avvento della fotografia digitale ha cambiato il modo di considerare le immagini. Laddove c'era un supporto fisico (il negativo) che veniva elaborato con procedimenti fisici (camera oscura), ora parlare di immagini digitalizzate vuol dire considerare matrici rettangolari di numeri, ed in ultima analisi funzioni di due variabili. Le molte elaborazioni a cui vengono sottoposte le immagini digitali sono quindi formalizzate in termini di operazioni matematiche su funzioni di due variabili.
In questo laboratorio daremo una idea, con mezzi matematici ed informatici relativamente elementari, di come si realizzano alcune di queste elaborazioni, cercando di non perdere mai di vista il delicato rapporto tra il formalismo matematico e i suoi risultati visuali.

 

Sono previsti circa 8 incontri pomeridiani in alternanza fra scuola e università: 1 incontro a settimana.

 

Scuole: Liceo Scientifico e Classico   Classi: terzo e quarto anno    Numero di studenti: 20
Periodo: da Gennaio a Maggio    Giorni: dal Lunedì al Venerdì    Orario: 14:00-18:00.

 

Tutor esterno: Roberto Maieli
Docente: Roberto Ferretti
Sede:Largo S. Leonardo Murialdo, 1

 

Note: Sono ammessi solo gli studenti che:

 

Prenotazione: Compilare il MODULO in ogni sua parte.
Termine di presentazione della domanda: