Astrogarden


PLANETARIO   PIANETI IN UNA STANZA   ASTROGARDEN   PRENOTAZIONI
E INFORMAZIONI
  DICONO DI NOI LE NOSTRE SCUOLE

 

 

 

Il Dipartimento di Matematica e Fisica dell'Università Roma Tre collabora con Speak Science per l'organizzazione di visite didattiche guidate dell'Astrogarden riservate a scuole di ogni ordine e grado e a gruppi organizzati, circa 25 persone.
La visita alla struttura è sempre guidata da personale esperto.

 

Le visite in Astrogarden si effettuano solo su prenotazione e la visita ha una durata di 1:30h circa tra le 10:00 e le 13:30 oppure tra 14:30 e le 18:30 a seconda del periodo dell'anno.

 

Grazie al telescopio didattico, sarà possibile ammirare i dettagli dell'atmosfera solare come le macchie, la granulazione fotosferica, i brillamenti e le protuberanze. Inoltre si potranno sperimentare al mappamondo orientato gli effetti in tempo reale dell'illuminazione del globo terrestre: l'alternarsi delle stagioni, la posizione del Sole durante i solstizi e gli equinozi, le ombre proiettate da uno gnomone posto in diversi luoghi della Terra.

 

In caso di maltempo si svolgeranno attività alternative all'interno delle strutture del Dipartimento.

 

 

Il mappamondo orientato: è un globo terrestre il cui asse è inclinato rispetto al piano orizzontale di un angolo uguale alla latitudine del luogo (per Roma circa 42°).

 

Poster: "Keep in touch with the Sky above us" EGU General Assembly 2016, Vienna (Austria), 17-22 April 2016.
Poster: "Astronomia per i più piccoli a Roma Tre", Bologna Children's Book Fair, 25-26 Marzo 2014.

 

 

Il telescopio: su di un basamento di cemento è installata una montatura in postazione fissa, in grado di sostenere telescopi medio-piccoli per osservare il Sole, la Luna, i pianeti e altri corpi celesti.