Laboratori in Dipartimento


Le attività di laboratorio 2004-06

 

Il Dipartimento di Fisica organizza attività di laboratorio secondo questi due percorsi:
  • - svolgimento di esperienze indirizzate allo studio dei fenomeni di diffrazione ed interferenzadelle onde, da condursi nelle strutture didattiche del Dipartimento (attività "in presenza") oppure a distanza, per mezzo del collegamento in rete con il Dipartimento (attività "in remoto");
  • - realizzazione di prototipi di semplici esperienze di meccanica e di termodinamica da disseminare nelle scuole.
  •  

Con la collaborazione dei docenti si prevede di sviluppare le molteplici connessioni interdisciplinari, come per esempio:
  • - la matematica delle oscillazioni: funzioni trigonometriche e loro proprietà;
  • - natura delle onde elettromagnetiche ed acustiche e loro applicazioni tecnologiche;
  • - problematiche ambientali quali i terremoti, l'inquinamento acustico e luminoso etc.;- conoscenza del macrocosmo e del microcosmo.

 

Esperienze di ottica ondulatoria presso i laboratori didattici del Dipartimento

 

L'attività consiste in tre incontri, che si terranno presso il Dipartimento di Fisica secondo questo programma:
  • - nel primo incontro, in aula, saranno illustrati i fondamenti teorici dell'esperimento;
  • - nel secondo incontro, in laboratorio, sarà illustrato in dettaglio lo scopo dell' esperimento, si familiarizzerà con la strumentazione da utilizzare e sarà spiegato come assemblare il materiale;
  • - nel terzo incontro, in laboratorio, si eseguirà un esperimento di diffrazione della luce e si procederà alla relativa analisi dei dati.

 

Al termine dell'attività, lo studente potrà presentare una relazione sull'attività svolta che verrà discussa e corretta.
è possibile scaricare le relazioni prodotte da un gruppo di studenti del L.S. "F. Enriques" (Ostia, Roma) durante le attività che si sono svolte nell'A.S. 2004-05.

 

Dopo aver partecipato ai laboratori nell'Anno Scolastico 2004-05, Gian Luigi Somma, studente del Liceo Scientifico Keplero di Roma, ha realizzato un bel sito Web dedicato interamente all'esperienza. Vi invitiamo a visitarlo!

 

Calendario degli incontri

 

Informazioni generali:
Le attività si svolgeranno nell'arco di 4 settimane nei mesi di febbraio, marzo e aprile 2006. Sono previsti 8 turni di laboratorio a cui possono partecipare altrettanti gruppi di studenti.

 

Docenti del Dipartimento di Fisica responsabili dell'iniziativa
Luciana Di Gaspare
Aldo Altamore
Mario De Vincenzi

 

 

Esperienze di laboratorio da svolgersi a distanza

 

L'attività si svolgerà a scuola attraverso la connessione internet al Laboratorio Remoto sito presso il Dipartimento di Fisica. Lo studio riguarderà ancora la diffrazione e l'interferenza ma nel campo delle onde ultrasoniche
Gli studenti, sotto la guida dei loro insegnanti di Fisica, svolgeranno l'esperimento in tempo reale attraverso la connessione telematica e avranno il completo controllo delle modalità di sperimentazione e di acquisizione dei dati. Si prevede la disponibilità in linea della documentazione completa sulle modalità di controllo e svolgimento dell'esperienza e del software per l'analisi dei dati.
Al termine dell'attività, lo studente potrà presentare una relazione sull'attività svolta che verrà discussa e corretta.

 

Calendario degli incontri

 

Informazioni generali:
Le attività si svolgeranno nell'arco di 4 settimane nei mesi di febbraio, marzo e aprile 2006. Sono previsti 8 turni di laboratorio a cui possono partecipare altrettanti gruppi di studenti.

 

Docenti del Dipartimento di Fisica responsabili dell'iniziativa
Luciana Di Gaspare
Aldo Altamore
Mario De Vincenzi

 

Realizzazione di prototipi di semplici esperienze

 

Si prevede di progettare alcune esperienze significative nell'ambito della fisica classica (meccanica, termodinamica e elettromagnetismo) che per la loro caratteristiche di trasportabilità potranno essere eseguite sia presso le scuole in orario curriculare che presso il Dipartimento di Fisica nelle ore pomeridiane.
L'elaborazione didattica sarà fondata sulla stretta collaborazione tra docenti universitari e delle scuole, seguendo l'esperienza maturata negli anni recenti nell'ambito della SSIS Lazio.
Gli esperimenti, oltre ad essere un supporto per la didattica ordinaria, dovrebbero essere finalizzati anche al recupero dei debiti formativi in Fisica.

 

Calendario degli incontri

 

Informazioni generali:
Le attività si svolgeranno nell'arco di 4 settimane nei mesi di febbraio, marzo e aprile 2006. Sono previsti 8 turni di laboratorio a cui possono partecipare altrettanti gruppi di studenti.

 

Docenti del Dipartimento di Fisica responsabili dell'iniziativa
Luciana Di Gaspare
Aldo Altamore
Mario De Vincenzi